This is Pim's Typepad Profile.
Join Typepad and start following Pim's activity
Join Now!
Already a member? Sign In
Pim
A mezzanotte eravamo ancora nel ristorante greco… con la candela quasi liquefatta sul collo della bottiglia, a raccontarci tutto… Avevo l’impressione di doverle dire una cosa. A mezzanotte e mezzo si era scostata il ciuffo, per guardarmi meglio, io le avevo puntato contro l’indice tenendo il pollice alzato e le avevo fatto: “Pim”. “È strano”, aveva detto, “anch’io”. Così eravamo diventati carne di una sola carne, e da quella sera per lei ero stato Pim.
Recent Activity
strane mattine di novembre, con tanto sole dopo una notte di vento e cigolii, il corpo intorpidito come una foglia di menta raggrinzita in una tazza di tè dimenticata sul tavolo della cucina, ti siedi e la guardi pensando che se la sfiorassi appena potresti farne rivivere il colore, il... Continue reading
Posted 2 days ago at Scrivere i risvolti
Image
Sono geloso di ciò che scrivo, conservo tutto in maniera ossessiva. Tra le molte spiegazioni possibili per tale comportamento, ne dò una ironica: se mi verrà l’Alzheimer avrò almeno qualcosa da leggere. Una volta però che ho liberato dalla mente i pensieri, lasciandoli andare on-line oppure riponendoli dentro qualche documento... Continue reading
Posted 6 days ago at Scrivere i risvolti
Suppongo che una persona davvero volitiva non senta urgente il bisogno di dimostrare di esserlo. La forza di volontà e la passione dovrebbero essere rivolte più agli obiettivi che ad un'autoaffermazione egocentrica di sé. Però è anche vero che, soprattutto in questo particolare momento storico, il giudizio degli altri è una delle componenti con cui si quantifica il successo. Quindi l'immagine della donna dura appare spesso quella vincente. Ovviamente non è così... Ricordo a tal proposito una canzone di Vecchioni, Voglio una donna che suscitò qualche polemica: magari non era riuscitissima, però descriveva proprio il fenomeno delle donne che imitano gli uomini nei loro aspetti più deteriori. Ciao Irene, grazie per la riflessione.
Toggle Commented 7 days ago on Volitiva at Scrivere i risvolti
1 reply
Image
Volitiva. Ecco la parola che non riuscivo ad afferrare. Una donna volitiva. Dal latino volo, vis, volui, velle: che mostra o possiede forza di volontà, determinata, risoluta. L'espressione donna con le palle non mi piace, la trovo sessista e volgare. Una donna volitiva suona invece bene, sprigiona energia e passione.... Continue reading
Posted Nov 13, 2017 at Scrivere i risvolti
Gianni Brera lo chiamava stellone, stellone italico. Qualche volta funziona, qualche altra no.
Toggle Commented Nov 13, 2017 on Alla Ventura at Scrivere i risvolti
1 reply
Image
Trovo che il gioco del calcio rappresenti un'eccellente metafora del gioco della vita. Se in una situazione decisiva metti in atto una scelta mai presa prima, significa che hai molta fiducia in te stesso oppure stai alla canna del gas. Per fare un esempio: se alla vigilia del match per... Continue reading
Posted Nov 13, 2017 at Scrivere i risvolti
Image
La frase conclusiva è inutile. Quando la storia finisce, finisce e tanti saluti. Penso alle tipiche frasi di chiusura di un tema in classe, quelle cui gli insegnanti di una volta tenevano molto. Da bambino pensavo che le storie non finissero mai, dunque mi ritrovavo in difficoltà a terminare un... Continue reading
Posted Nov 11, 2017 at Scrivere i risvolti
Image
Dove va un pensiero quando viene dimenticato?, si chiedeva nonno Sigismondo. Io non so dove va, ma so che da qualche parte rimane. Continue reading
Posted Nov 9, 2017 at Scrivere i risvolti
La vanità dei blogger, dei social influencer (o presunti tali) et similia è spesso smisurata, fino a rasentare la comicità. Succede (lo so per certo) che qualcuno cui tenevo molto ha abbandonato volutamente la lettura del mio blog. Pazienza, il dispiacere sta nel fatto di aver perso delle persone e non semplici follower. Personalmente sono sinceramente grato a coloro che spendono un po' del loro tempo per leggere i miei pensierini. Se non sempre apprezzano, beh, magari troveranno qualcosa di meglio nei post successivi.
Toggle Commented Nov 9, 2017 on Blogger at Scrivere i risvolti
1 reply
Baricco, Castelli di rabbia, certo.
Toggle Commented Nov 9, 2017 on Questa è la tua storia at Scrivere i risvolti
1 reply
Image
Tutta questo correre di gran fretta, questo affannarsi con il fiato corto, finire tutto il più rapidamente possibile... Qual è lo scopo, quale l'obiettivo? Andare a dormire la sera dieci minuti prima? Quando si fanno le cose velocemente, l'unico obiettivo è la velocità. Non contano né la prestazione né il... Continue reading
Posted Nov 7, 2017 at Scrivere i risvolti
Succede, è il destino delle relazioni umane.
Toggle Commented Nov 6, 2017 on Mia cara amica at Scrivere i risvolti
1 reply
Bisognerebbe riprendere in mano il significato che Machiavelli dà alla parola fortuna, cioè sorte: ad esempio nella storia di Castruccio Castracani, condottiero valoroso che morì per una banale malattia da raffreddamento.
Toggle Commented Nov 6, 2017 on Nessuna morale at Scrivere i risvolti
1 reply
Parla e ci parla continuamente, sta a noi ascoltarlo.
Toggle Commented Nov 6, 2017 on The Inner Silence at Scrivere i risvolti
1 reply
Image
Un blogger può subire offese e ingiurie di ogni genere, ma nessun affronto sembra tanto grave quanto sentirsi dire: non ti leggo più. È un oltraggio che in altri tempi si sarebbe lavato nel sangue. Continue reading
Posted Nov 5, 2017 at Scrivere i risvolti
Una vera meraviglia. I fell in love ...
Toggle Commented Nov 4, 2017 on La sposa cadavere at Scrivere i risvolti
1 reply
Non contare su di me Questa è la tua storia Io stavo sotto la pioggia A spingere un carrello Nel piazzale del supermarket Continue reading
Posted Nov 4, 2017 at Scrivere i risvolti
Image
Bellissimo e commovente il personaggio di Victoria, dolcemente testarda nel rivendicare per sé il diritto di amare, che alla fine rinuncia e svanisce un volo di farfalle. Delizioso nella sua tenera goffaggine è Victor, sospeso com’è tra il mondo dei vivi e il regno dei morti. In ognuno di noi... Continue reading
Posted Nov 2, 2017 at Scrivere i risvolti
Image
La memoria è un flusso che segue percorsi singolari. Ci sottrae i ricordi dalla teca cranica, come resti fossili li seppellisce nei neuroni, ricoprendoli di terra e oblio. Non agisce soltanto sui ricordi scomodi o dolorosi, ma anche su quelli cari: le rievocazioni si appannano dietro i vetri, i dettagli... Continue reading
Posted Oct 31, 2017 at Scrivere i risvolti
Image
Sarà un’altra storia, sarà un’altra fuga, un’altra corsa per la vita? Oppure sarà sempre la stessa, sempre nuova e sempre diversa, sempre e per sempre? Continue reading
Posted Oct 30, 2017 at Scrivere i risvolti
Image
Ascoltare il silenzio interiore, far emergere liberamente emozioni, sentimenti, stati d'animo... intercettarne la traiettoria, provare a dar loro un nome, un colore, un suono, un sapore... comprenderli e ricomprenderli, poi lasciarli andare dopo averli resi più "nostri"... (Fotografia scattata a Notre-Dame, Parigi, il 18 febbraio 2017) Continue reading
Posted Oct 28, 2017 at Scrivere i risvolti
Sarò sincero anch'io: ho visto il doc su RaiPlay e la presentazione l'ho saltata a piè pari!
Toggle Commented Oct 23, 2017 on The Putin Interviews at Scrivere i risvolti
1 reply
Image
(21 ottobre 2017. Foto e testo di Luminița Urs, traduzione personale dal francese) C’è stata la messa francescana stasera al Bataclan. Una Parigi tirata a lucido aveva un appuntamento non con Francesco, il papa, il "vero", ma con l'altro, De Gregori (o il Principe come i suoi connazionali lo chiamano... Continue reading
Posted Oct 23, 2017 at Scrivere i risvolti
Image
Che bel nome, Émilie Renard, le avrei dato volentieri amicizia. Così come a Martine Varnier, con quel visino ovale molto francese. Peccato che, effettuata una rapida verifica, fossero falsi profili. A riprova, dopo poche ore erano già sparite da Facebook. Sotto quelle mentite spoglie si celava magari un hacker obeso,... Continue reading
Posted Oct 23, 2017 at Scrivere i risvolti
Image
Sulla scrivania si fronteggiano due cumuli di carte delle quali, per oggi, non ho più voglia di occuparmi. Mamma sta lì davanti, in piedi, ad osservarmi con sguardo corvino. Cerco una frase semplice che metta il più possibile in ordine i pensieri che mi volteggiano intorno. << Sono tutti bravi... Continue reading
Posted Oct 21, 2017 at Scrivere i risvolti